SPORTSPETTACOLOEMOZIONIINTRENTINO

LA CORSA
IN MONTAGNA
IN CITTA'

  • EUROPEAN MOUNTAIN
    RUNNING CHAMPIONSHIPS

    ARCO (Italy) 2nd of july 2016

Campionato Europeo di Corsa in Montagna - Arco 2 luglio 2016

Messaggi di benvenuto

Comune di Arco

Dalla scorsa estate posso fregiare nell'ufficio e fa bella mostra di sé il vessillo dei Campionati Europei di Corsa In Montagna 2016.
Tale simbolo rappresenta la mia attesa e quella dell'Amministrazione comunale e di tutta la nostra Città, con la nostra Comunità, per l'importante appuntamento che è la quindicesima edizione della massima manifestazione continentale di corsa in montagna.
Per un territorio come il nostro, conosciuto in tutta Europa per la forte vocazione degli gli sport outdoor, si tratta quindi di un'altra “perla”, della quale l'Amministrazione comunale è particolarmente soddisfatta e orgogliosa.
Si parla infatti di un evento sportivo spettacolare e di grande suggestione, e che nel contempo è in grado di valorizzare e dare grande immagine alla nostra Città, con il territorio del Garda Trentino e gli scorci più belli che vi si possono ammirare.
Voglio esprimere i più sentiti complimenti agli organizzatori, che da anni stanno lavorando per raggiungere questo importante traguardo, congiuntamente ad un sentito ringraziamento, che estendo a tutti i volontari che collaborano con l'organizzazione e che, ancora una volta, dimostrano come il punto di forza della nostra Comunità risieda proprio nella straordinaria forma del volontariato che riesce ad organizzare eventi di livello internazionale.

Il Sindaco della Città di Arco
Betta dott. Alessandro

Arco è nota soprattutto per il climbing, grazie alle tante falesie e al celebre Rock Master Festival, e per aver ospitato i Mondiali del 2011; ma la corsa in montagna è una disciplina sportiva che si adatta altrettanto bene al nostro territorio, che siamo soliti definire una grande palestra a cielo aperto.
Arco è una location ideale per le gare di corsa in montagna poiché riesce ad abbinare un percorso di notevole contenuto tecnico ad un paesaggio dal grande fascino: il nostro meraviglioso castello che domina la città è immerso in una grande olivaia dove non mancano sentieri, percorsi e piccole stradine. L'unione della dimensione naturale dell'olivaia a quella storica del centro cittadino, un tempo interno alle mura del castello, credo sia davvero unica.
Auguro di cuore a tutti i partecipanti grandi soddisfazioni sportive, e al pubblico di godere di uno spettacolo avvincente e delle meraviglie naturali del nostro territorio.

Assessora allo Sport e Turismo della Città di Arco
Tavernini dott.ssa Marialuisa

Provincia

Questo Campionato Europeo di corsa in montagna esprime un impegno straordinario che sa coinvolgere la gente e valorizzare il territorio, oltre a testimoniare valori sportivi sempreverdi.
Il 2 luglio ad Arco sarà una giornata di festa e di sport, da vivere grazie ad una logistica certamente efficace e ad un’organizzazione collaudata e matura, attenta anche ai minimi particolari, primo fra tutti quel senso di ospitalità di una terra che sa di dover molto alle proprie bellezze naturalistiche e culturali, ma anche all’impegno e al lavoro della gente che ci vive.
Il Trentino viene definito terra di sportivi con una particolare sensibilità a quelle discipline che creano un forte link con il territorio che si fa teatro naturale per moltissime discipline sportive durante tutto l’arco dell’anno.
In questo senso la corsa in montagna è una modalità sempre più amata per vivere il territorio in modo proattivo e per abbinare l’aspetto puramente agonistico all’ambiente naturale attraverso tracciati stimolanti, individuati e collaudati con estrema attenzione e sapiente maestria dagli organizzatori.
Un vivo complimento a Garda Sport Events e un pensiero di gratitudine anche ai numerosi volontari - vero e proprio fiore all’occhiello della nostro tessuto sociale – che anche in questa occasione operano facendo squadra e sistema impegnandosi lungo il percorso e nei servizi per garantire pieno successo a questa importante manifestazione.
Un saluto e benvenuto agli atleti, ai tecnici, agli appassionati di questa affascinante disciplina e un auspicio affinché possano trascorrere in Trentino momenti ricchi di soddisfazione, non solo di risultati sportivi capaci di ripagare le fatiche, gli allenamenti, la passione e la fiducia nello sport e nei suoi valori, ma anche di arricchimento personale e di conoscenza del patrimonio di storia, arte e cultura e delle tradizioni di ospitalità e accoglienza che caratterizzano la nostra gente.

Assessore alla cultura, cooperazione, sport e protezione civile Provincia Autonoma di Trento
TIZIANO MELLARINI

Giornata da ricordare per Arco e per il Trentino il 2 luglio 2016: la corsa in montagna torna protagonista grazie al Campionato Europeo.
Si tratta, innanzi tutto, di un grande successo per gli organizzatori che vedono riconosciuti i loro sforzi e la loro capacità di individuare un percorso all'altezza del tasso tecnico di questa competizione e un insieme di servizi di supporto adeguato all'evento.
La città di Arco inoltre, già apprezzata internazionalmente per il felice connubio tra sport e turismo, offrirà, tra centro urbano e castello, scenari indimenticabili a tutti i protagonisti di questa giornata, compreso il numeroso pubblico che è atteso.
Si tratta insomma di una buona notizia, che riempie di orgoglio e soddisfazione non solo la comunità di Arco ma tutto il Trentino che, ancora una volta, vede apprezzato l'investimento nello sport, e nelle manifestazioni di caratura internazionale, come mezzo promozionale a corredo dell'offerta turistica.
In tutta Europa si parlerà, più di quanto già non si faccia, di Arco e del Garda trentino; un'occasione da non perdere per contribuire alla tenuta di un sistema ricettivo che rappresenta una parte molto significativa della nostra capacità di produrre valore e benessere.
Dobbiamo promuoverci nel mondo con gli strumenti più collaudati ma possiamo e vogliamo affidare la nostra promozione anche al nostro ambiente, agli eventi che ospitiamo, ai ricordi piacevoli che siamo in grado di generare nelle persone che vengono a trovarci.

Assessore all'agricoltura, foreste, turismo e promozione, caccia e pesca
Michele Dallapiccola

Federazione Europea di Atletica Leggera

Siamo molto lieti di ritornare in Italia per la seconda volta per il Campionato Europeo di Corsa in montagna. La Federazione di Atletica Leggera Italiana ha già ospitato a Trento l'edizione 2003 dei campionati, registrando un grande successo e siamo certi che anche l'edizione che si terrà il 2 luglio 2016 ad Arco, cittadina del nord-est anch'essa situata in Trentino, sarà un grande successo.
I Campionati Europei di Corsa in montagna sono avvenimenti annuali fortemente desiderati sin dalla loro introduzione e non sarà diverso durante la 15° edizione di questi campionati, in cui si prevede la partecipazione di più di 250 atleti provenienti da circa 25 paesi diversi.
Il Trentino è una maestosa regione a prevalenza montuosa, che offre numerose opportunità per gli sport all'aria aperta. Turisti da tutto il mondo vengono qui per prendere parte ad attività sportive quali l'alpinismo, il trekking e numerosi sport invernali.
L' ambiente, cosi affascinante, puro e sano, rappresenterà una bella sfida per gli atleti i quali dovranno metterci tutta le loro abilità, resistenza e tatticismo per primeggiare su un percorso così impegnativo.
Estendiamo il nostro sincero ringraziamento alla Federazione Italiana Atletica Leggera e al Comitato Organizzatore di Arco per il duro lavoro di pianificazione e preparazione e siamo fiduciosi che sarà un evento di grandissimo successo.
Auguriamo a tutti gli atleti ed a tutte le squadre buona fortuna per la loro partecipazione alle gare di questa edizione dei Campionati Europei di Corsa in Montagna.

Presidente della Federazione Europea di Atletica Leggera
Svein Arne Hansen

Fidal

È un intero territorio, quello Trentino, ad essere protagonista di questi Campionati Europei di Corsa in Montagna. Panorami unici, emozioni indelebili, grande agonismo e momenti da vivere insieme: questo e molto altro ci aspettano ad Arco in Trentino, in una terra impareggiabile per tradizione e capacità organizzativa.
Qui affondano le proprie radici uomini e donne che di questa disciplina hanno fatto la Storia, scrivendo per i colori azzurri pagine indimenticabili. Qui, fra queste valli, la tradizione della corsa in montagna italiana ancora oggi viene instancabilmente rinnovata e tramandata, in una staffetta preziosa tra generazioni che è seme di un futuro ancora brillante.
Passione e volontà di trovare sempre nuove vie e nuovi sentieri per migliorare se stessi sono la linfa che alimenta queste radici, e i valori che affascinano un pubblico sempre più numeroso e partecipe, anno dopo anno, una salita dopo l’altra.
A tutti voi, che di questa rassegna siete il cuore palpitante, porto il mio abbraccio e la mia gratitudine, per continuare a realizzare insieme la grande magia della corsa in montagna. Verso vette sempre più luminose.
Buona atletica a tutti!

Presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera
Alfio Giomi

I Campionati Europei di corsa in montagna tornano in Trentino tredici anni dopo l'eccellente edizione del Monte Bondone e lo fanno in un contesto completamente diverso, se vogliamo meno legato in senso assoluto alla montagna ma proprio per questo capace di guardare al futuro, mantenendo i piedi ben saldi nel presente.
Tradizione e innovazione sono i concetti chiave che negli anni hanno permesso alla Castle Mountain Running di nascere prima e di crescere poi.
Una crescita per certi versi rapida e costante che ha condotto la creatura della Garda Sport Events a vestire ben presto i panni tricolori e meritare quindi l'attenzione internazionale.
Dopo il test della WMRA Youth Cup del 2014, ora la prova di Arco è matura per diventare grande a tutti gli effetti e presentarsi sul palcoscenico di tutto il panorama della corsa in montagna del Vecchio Continente.
La storia del maniero che domina l'Alto Garda, il verde argenteo degli ulivi che coronano il percorso, l'arte di Segantini che proprio da Arco ha avviato il proprio percorso di grande artista, i valori sportivi legati ad una terra da sempre ancorata all'attività motoria, tanto in inverno quanto in estate, un tracciato spettacolare, tecnico e innovativo: questi sono gli ingredienti che garantiranno una giornata di grande fascino, di autentico show.
Ed il merito è tutto degli organizzatori e dei volontari che ogni anno si impegnano per la buona riuscita dell'evento: a loro va il più sentito ringraziamento dell'atletica trentina. Buon spettacolo a tutti.

Presidente Fidal Trentino
Giorgio Malfer

Coni

Trentino e montagna è un’associazione immediata e la montagna ci riporta a valori antichi e severi quali la fatica di conquistarla ma anche a valori attuali per la conservazione e il rispetto di questo ambiente.
La corsa in montagna è uno sport severo che richiede grande e accurata preparazione ma che ripaga con una gratificazione di soddisfazione sportiva e di bellezza ambientale. L’ASD Gardasportevents, a conferma delle sue capacità organizzative, ancora una volta è chiamata a organizzare un grande evento sportivo come questi Campionati Europei di Corsa in Montagna.
Arco è teatro di altre grandi imprese sportive nelle specialità dell’arrampicata sportiva, del ciclismo e da alcuni anni anche proprio per la corsa in montagna, guadagnandosi i complimenti per il tracciato bello, tecnico e impegnativo, proprio come si addice ad un appuntamento importante come questo.
Alle squadre che parteciperanno esprimo il più sincero in bocca al lupo e il benvenuto in Trentino, agli organizzatori un grazie di cuore per il loro impegno che sarà sicuramente premiato dai risultati. Un cenno particolare di riconoscenza va anche a tutti coloro, imprese o privati, che si impegnano a sostenere questa manifestazione e lo sport perché il loro è un importante investimento a favore della comunità.

Presidente Comitato Trentino del CONI
Giorgio Torgler

RUNNING to the TOP

Local Organizing Committee

Federation Partners

Institutional Partners

GARDASPORT EVENTS - via Gambor 10, 38062 Arco (TN) - info@arco2016.com - PEC info@pec.gardasportevents.it - P.iva 02057680221